• Stipsi e stress, un disagio quotidiano

    Agostino ScozzarroSpecialista Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva. Case di Cura Nuova Villa Claudia e Villa Mafalda – Roma Cristina Grossi Dirigente Medico Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva, Nuovo Ospedale dei Castelli Romani (N.O.C), Ariccia Che cos’è la stipsi, o stitichezza? Il termine “stipsi” deriva dal greco styphein (stretto) indica una difficoltà nell’espletamento della funzione intestinale che può impattare notevolmente sulla qualità di vita. La normale frequenza della defecazione varia da persona a persona, ed indicativamente dovrebbe essere da tre evacuazioni al giorno, a tre alla settimana. La stipsi è una problematica molto frequente, che interessa circa il 15% della popolazione, in particolare le donne, gli anziani e chi è depresso o sottoposto a stress…