• 16 & 17 Maggio 2020: WALK the TALK

    L’OMS sta organizzando la terza Walk the Talk: The Health for All Challenge virtuale quest’anno. Alla luce di COVID-19, Walk the Talk offrirà una piattaforma ancora più globale per promuovere la salute ed il benessere delle persone di tutto il mondo. Il Virtual Walk the Talk si terrà dal 16 al 17 maggio 2020, con le persone invitate a partecipare dalle loro case ovunque si trovino nel mondo.Virtual Walk the Talk supporterà gli sforzi in corso per promuovere modi per essere #HealthyAtHome, incoraggiando tutti noi a impegnarci in attività che promuovono una buona salute fisica e mentale, tra cui diete sane, lavaggio delle mani, consapevolezza della salute mentale ed altro ancora. L’OMS e i suoi…

  • Allergia e COVID-19: ne parla il Prof. Giorgio Walter Canonica, Ordinario di Malattie respiratorie, allergologo di fama internazionale

    Mai come in questi giorni qualche starnuto,il naso che cola o un pizzicorino in gola possono preoccupare e farci pensare di essere entrati a contatto con il coronavirus. Ma questo è anche il periodo dell’anno nel quale è appena iniziato il tormento per tutte quelle persone che soffrono di allergia. E allora? Come distinguere una condizione dell’altra? Ne abbiamo parlato con il Prof. Walter Canonica, Malattie Respiratorie all’Humanitas University di Milano.

  • Smartphone & company: pericolosi per la salute?

    Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria (DIPS). Unità Operativa Complessa (UOC) Salute e Ambiente, Milano. Sono diventati i nostri inseparabili compagni di ogni giorno e quasi di ogni momento. Stanno cambiando profondamente le abitudini di adulti e piccoli…sempre più piccoli!! Attraverso di loro possiamo trovare informazioni su tutto, leggere le e-mail, chattare, telefonare, scaricare app, musica, film, inviare foto, ecc…. Avete indovinato? Ma certo! Sono gli smartphone i nostri preziosi e fedeli compagni di vita, che rischiano però di diventare invadenti, se non decidiamo, con lucidità e spirito critico, quanto vogliamo utilizzarli, quando e come . Infatti tendiamo un po’ tutti ad aumentare progressivamente il tempo che dedichiamo loro e…

  • La salute dell’aria

    Mauro PradaFisico presso ARPA Lombardia. La respirazione è una cosa importante, tanto che è un’azione involontaria, in modo da non dimenticarcene…ma cosa respiriamo? Com’è la salute dell’aria che respiriamo? Innanzitutto, un consiglio: respiriamo con il naso! Questo, oltre a darci delle utili indicazioni tramite il riconoscimento degli odori – di cui potremmo trattare in un prossimo articolo – permette di filtrare l’aria: le cavità nasali sono infatti provviste di folti e lunghi peli, chiamati vibrisse che riescono a intrappolare buona parte delle particelle. Le particelle di polvere (PM) rappresentano il principale fattore di inquinamento nel periodo invernale, in quanto generate direttamente dai sistemi di combustione e in via secondaria a…