• Diverticolosi e falsi miti: i consigli AIGO per stare bene

    Paola PiovesanaGiornalista L‘Associazione Italiana Gastroenterologi ed Endoscopisti Digestivi Ospedalieri (AIGO) sfata false credenze comuni e fa chiarezza su come affrontare una patologia diffusa, la diverticolosi, anche con un corretto regime alimentare. Tra le malattie dell’apparato digerente, la diverticolosi è probabilmente quella su cui maggiormente, nel corso di questi ultimi decenni, ha visto sovrapporsi falsi miti ed errate convinzioni a verità scientificamente dimostrate. La necessità di una terapia si pone soltanto per le forme sintomatiche, che costituiscono probabilmente il 15-20%del totale. Quindi è necessario ribadire che nella maggior parte dei casi non occorre sottoporsi ad una terapia per la semplice presenza di diverticoli. Nelle forme più lievi, in cui i sintomi…

  • La dieta aiuta la terapia dei tumori

    I tumori, per la loro crescita e sopravvivenza, dipendono dai nutrienti forniti dall’ospite. Le modifiche alla dieta dell’ospite possono cambiare la disponibilità di nutrienti nel microambiente tumorale: ciò potrebbe rappresentare una strategia promettente per inibire la crescita del tumore. Le modifiche dietetiche possono: limitare le esigenze nutrizionali specifiche del tumore; alterare alcuni nutrienti che colpiscono le vulnerabilità metaboliche del tumore; migliorare la citotossicità dei farmaci antitumorali. Recenti segnalazionii hanno suggerito che la modifica di diversi nutrienti nella dieta può alterare l’efficacia delle terapie per il cancro. I risultati indicano che le abitudini alimentari e lo stato nutrizionale di un paziente devono essere presi in considerazione durante la ricerca e la…