Ridurre la pressione del sangue senza farmaci

Arrigo F.G. Cicero
Centro Ricerche Ipertensione e Rischio Cardiovascolare.
Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche, Alma Mater Studiorum Università degli Studi di Bologna – Presidente SINut.

Il moderno approccio pre-farmacologico alla prevenzione e alla gestione dell’ipertensione arteriosa, dovrebbe essere “multitarget” e suggerire il miglioramento del peso corporeo, la qualità della dieta ed eventualmente l’inclusione di alcuni integratori alimentari.

Il miglioramento dello stile di vita è una pietra angolare della prevenzione delle malattie cardiovascolari e ha un effetto rilevante sul controllo della pressione sanguigna.

Le attuali Linee Guida internazionali sottolineano come sia importante implementare un approccio dietetico per fermare l’ipertensione (soprattutto attraverso la dieta DASH e una dieta mediterranea iposodica), per ottenere i migliori risultati, in termini
di diminuzione della pressione sanguigna.

Le diete più utili per ridurre la pressione arteriosa

La pressione sanguigna può essere abbassata anche da alcuni nutraceutici

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.