• I Nutraceutici nel controllo della pressione arteriosa. La posizione della Società Europea dell’Ipertensione Arteriosa (European Society of Hypertension, ESH)

    La pressione arteriosa normale – alta è associata ad un aumentato rischio di malattie cardiovascolari, tuttavia il rapporto costi-benefici dell’uso del trattamento antiipertensivo in questi pazienti non è ancora chiaro. Alcuni componenti dietetici e prodotti naturali sembrano essere in grado di ridurre significativamente la pressione arteriosa senza effetti collaterali significativi. Lo scopo di questo position document è quello di evidenziare quali di questi prodotti abbiano effetto antipertensivo clinicamente significativo e se potrebbero essere suggeriti a pazienti con valori di pressione arteriosa normali. Tra gli alimenti, il succo di barbabietola ha le prove più convincenti riguardo ad un’azione antipertensiva. Bevande ricche di antiossidanti (tè, caffè) potrebbero essere prese in considerazione. Tra…

  • Le tisane: Un ruolo nel mantenimento della salute?

    La tisana di per sé ricopre diversi tipi di valenza: la preparazione e degustazione di una tisana rappresenta un momento di pausa in una vita tendenzialmente frenetica e stressante. Per questo motivo, la palatabilità di una tisana (indipendentemente dall’apporto che può fornire di sostanze potenzialmente positive per la salute) è di per sé di particolare importanza. le tisane costituiscono una fonte importante di idratazione ed uno stimolo a bere liquidi per persone che non hanno uno stimolo spontaneo all’assunzione di acqua. La deprivazione relativa di acqua è un fenomeno sempre più frequente, specie in donne, anziani e bambini, con ripercussioni salutistiche ed estetiche negative (calo della capacità di concentrazione, riduzione…