• Artrite reumatoide: l’aiuto viene dalla dieta

    L’artrite reumatoide (AR) è una malattia autoimmune sistemica cronica che colpisce le articolazioni sinoviali e causa grave disabilità. È stato proposto che fattori ambientali e di stile di vita, inclusa la dieta, svolgano un ruolo nell’insorgenza e nella gravità dell’AR. La manipolazione dietetica può aiutare a gestire i sintomi dell’AR riducendo l’infiammazione e potenzialmente diminuendo il dolore. Un recente studio, condotto in Italia, ha valutato l’effetto di una dieta di 3 mesi che evita carne, glutine, e il lattosio (e tutti i prodotti lattiero-caseari; dieta privativa) rispetto a una dieta equilibrata di controllo che includeva quegli alimenti. Entrambe le diete sono state progettate per ridurre il peso poiché tutti i…

  • Curarsi con la natura: l’aglio nell’artrite reumatoide

    Uno studio randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo, condotto in Iran su 70 donne affette da artrite reumatoide ha evidenziato che la supplementazione quotidiana con compresse contenenti 500 mg di aglio migliora significativamente lo stress ossidativo e la qualità di vita. Le proprietà curative dell’aglio sono state anche evidenziate in altre condizioni. Fonte: Moosavian SP, Paknahad Z, Habibagahi Z. A randomized, double-blind, placebo-controlled clinical trial, evaluating the garlic supplement effects on some serum biomarkers of oxidative stress, and quality of life in women with rheumatoid arthritis. Int J Clin Pract. 2020 Mar 11:e13498. doi: 10.1111/ijcp.13498.