S.O.S. – Smart Ostomy Support, la nuova opportunità per stomatizzati ed incontinenti

Di Daniel Della Seta
Giornalista, Diessecom 2020

Riparliamo volentieri di S.O.S. – Smart Ostomy Support, il progetto bottom/up che nasce dalle necessità effettive dei pazienti, che sono riusciti a coinvolgere partner tecnici, per la concreta realizzazione di un “sistema” di assistenza a distanza, a vantaggio di chi è portatore di stomia e di chi è un  ex stomizzato in fase riabilitativa, magari con residenza in zone non completamente coperte da reti assistenziali efficienti.
Grazie alla tecnologia più avanzata (gamification e modello basato sullo smartworking), i pazienti riceveranno assistenza da infermieri stomaterapisti e volontari FAIS (Federazione delle Associazioni Incontinenti e Stomizzati) e saranno monitorati, secondo il modello della telemedicina (connected care).

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *