Meno sale, più salute

Il Progetto Cuore – epidemiologia e prevenzione delle malattie cardio e cerebrovascolari – è coordinato dal Dipartimento malattie cardiovascolari, endocrino-metaboliche e invecchiamento dell’Istituto superiore di sanità (Iss).

Nell’ambito del Progetto Cuore, grazie al lavoro di ricercatori e tecnici dell’Istituto Superiore di Sanità, alla collaborazione con gruppi di ricerca nazionali ed interazionali, e alla partecipazione a Progetti finanziati dal Ministero della Salute e dall’Unione Europea, sono state realizzate numerose attività che negli anni hanno prodotto risultati di grande rilievo per la prevenzione cardiovascolare della popolazione adulta italiana.

All’interno del Progetto Cuore da anni è in corso il la campagna “Meno sale, più salute”; infatti il sale da cucina contiene sodio che favorisce l’aumento della pressione, principale causa di infarto e ictus.

Fonte:
http://www.cuore.iss.it/prevenzione/sale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *