In attesa che il vaccino contro il Coronavirus sia disponibile, si riapre la questione sulle vaccinazioni…

Lorella Bertoglio
Conduttrice di “Sei in Salute”, programma di Medicina e Salute in onda su Supersix Canale 88 e Telenova

“Le vaccinazioni hanno salvato la vita di tante persone quante ne ha salvate l’acqua potabile”. Questo mi diceva sempre il Prof. Pietro Crovari, padre di tutti gli esperti di vaccinazioni che oggi vediamo e leggiamo quotidianamente.

Questa sua affermazione è tanto più vera oggi che aspettiamo con ansia l’arrivo di un vaccino che ci libererà da questa emergenza.

Ma i tempi per la messa a punto e la commercializzazione di un vaccino non sono brevi e dobbiamo sapere fin d’ora che nella prossima stagione autunnale dovremo vaccinarci in massa contro l’influenza. Perchè? Risponde il Prof. Pier Luigi Lopalco, Epidemiologo e Docente di Igiene e Medicina Preventiva presso L’Università di Pisa.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.