Protezione solare negli apprendisti e nei lavoratori all’aperto

Un recente studio ha evidenziato che la maggior parte dei lavoratori all’aperto, provenienti dai settori agricolo e delle costruzioni di una regione del nord-Italia, ha riferito di cattive abitudini protettive nei confronti dell’esposizione solare.

I giovani apprendisti dei settori dell’edilizia e dell’agricoltura hanno indicato comportamenti di protezione solare ancora peggiori, sia durante l’apprendistato che nelle attività ricreative. Questo studio mostra una scarsa alfabetizzazione sanitaria correlata ai raggi UV solari nei soggetti che lavorano all’aperto e negli apprendisti. Ulteriori iniziative educative sono necessarie in Italia per migliorare l’adozione di comportamenti protettivi durante le attività all’aperto.

Fonte:
Alberto Modenese 1, Tom Loney 2, Francesco Pio Ruggieri 3, Lorenzo Tornese 4, Fabriziomaria Gobba. Sun protection habits and behaviors of a group of outdoor workers and students from the agricultural and construction sectors in north-Italy Med Lav. 2020 Apr 30;111(2):116-125.

Gli spray solari sono particolarmente comodi grazie alla loro facilità di utilizzo. E proteggono la pelle dall’azione nociva provocata dai raggi raggi UVB-UVA.

Per saperne di più vedi  https://www.prep.it/solari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *