• Istituto Erboristico L’Angelica per l’ambiente

    Dal buono della natura nascono i prodotti dell’Istituto Erboristico.Consapevole del contributo fondamentale della natura per il benessere di tutti e per la nascita dei sui prodotti, l’Istituto Erboristico cerca di partecipare sempre più attivamente alla protezione dell’ambiente che ama.L’Istituto Erboristico L’Angelica ha avviato negli ultimi anni un importante processo di trasformazione dei metodi produttivi volto a ridurre il consumo energetico e l’impatto ambientale dei suoi prodotti.Il processo di trasformazione è molto complesso, coinvolge tutti gli enti della catena produttiva ed è per molti progetti ancora in corso ma già sono stati raggiunti importanti risultati: È stato realizzato un impianto fotovoltaico che produce oltre 320.300 Kwh all’anno, coprendo l’80% del fabbisogno…

  • Istituto Erboristico L’Angelica: Qualità e Certificazioni

    L’Istituto Erboristico L’Angelica possiede un sistema di qualità aziendale certificato dal Tuv Italia, conforme ai requisiti Uni En Iso 9001:2000. Ogni prodotto e lotto di produzione è corredato di: certificato di analisi scheda tecnica scheda di sicurezza dossier e test di efficacia per le specialità e fitocomplessi Il processo di adeguamento dell’Istituto Erboristico alla normativa è stato un momento di riflessione e di miglioramento degli standard lavorativi che ha portato ad ottimizzare tutti i settori, ponendo particolare cura a quelle attività il cui esito incide sulla qualità del prodotto e del servizio offerto ai propri clienti. L’Angelica inoltre possiede 4 certificazioni di qualità e opera attraverso un sistema di qualità…

  • Istituto Erboristico L’Angelica: controllo dell’intera filiera produttiva

    L’Istituto Erboristico L’Angelica è in grado di garantire la qualità e il controllo di tutta la filiera produttiva: dalla trasformazione giornaliera di oltre 400 tipi di piante officinali al prodotto finito. L’Istituto Erboristico possiede 4 certificazioni di qualità e opera attraverso un sistema di qualità aziendale che prevede un controllo quotidiano della produzione attraverso campionamenti, prelievi ed analisi chimico-fisiche e microbiologiche su tutti i prodotti finiti, gli intermedi di lavorazione e le materie prime. L’Angelica dispone di laboratori interni di Ricerca e Sviluppo, per la creazione di nuove formule e prodotti, Controllo di Qualità, responsabile del controllo sulla qualità dei prodotti dell’Istituto e di un efficiente Servizio Tecnico e Regolatorio…

  • Istituto Erboristico L’Angelica: Ricerca

    Al primo posto il controllo delle materie prime Ricerca e Sviluppo sono da oltre 35 anni il cuore pulsante dell’Istituto Erboristico L’Angelica, grazie al lavoro di un team di ricercatori formato da chimici, biologi e nutrizionisti da cui nascono ogni giorno nuove formule per la prevenzione delle malattie ed il mantenimento del benessere. L’Istituto Erboristico è da sempre attento ad offrire prodotti naturali e innovativi, sia in termini di efficacia sia in termini di qualità e sicurezza, segue infatti rigidi parametri procedurali che prevedono un doppio controllo: Al loro ingresso in aziendale materie prime vengono controllate attraverso test di laboratorio; A distanza di un periodo definito, vengono nuovamente sottoposte a…

  • I vantaggi delle sostanze naturali sull’attività intestinale

    L’attività intestinale può trarre vantaggio dall’utilizzo di alcune sostanze naturali: Ananas Assunto a fine pasto, per il suo contenuto di bromelina e di papaina svolge un effetto antinfiammatorio naturale e migliora il processo digestivo, in particolare quello che riguarda le proteine animali.

  • Magnetoterapia

    La magnetoterapia si può dividere in due grandi branche: quella “statica”, che utilizza dei magneti di materiali ferrosi che vengono applicati a contatto della pelle con bande, cerotti o adesivi, e quella “dinamica”, che utilizza il campo magnetico prodotto dal passaggio di corrente in bobine, posizionate con bande sulla zona da trattare.

  • Come regolare il transito intestinale

    Giuseppe Minervini Medico Chirurgo Specialista in Medicina dello Sport, Omeopatia, Agopuntura Referente medico c/o Medicina Riabilitativa, Istituto Ortopedico Galeazzi, Milano. Non esiste un criterio per affermare quale sia la frequenza normale di evacuazioni. Pur nella grande variabilità individuale, è ritenuta fisiologica una frequenza a giorni alterni, o anche per tre volte alla settimana. Il disturbo più frequente della defecazione è la stipsi (o stitichezza), caratterizzata dalla difficoltà di eliminare le feci, con evacuazioni non frequenti, per almeno 3 mesi. La stipsi non è una patologia, ma è un sintomo, che può manifestarsi da solo, o nell’ambito di malattie diverse. Alcune condizioni ne determinanol’ insorgenza (dieta inadeguata, stress, scarsa idratazione, ridotta…

  • Il benessere di stomaco e intestino

    COME FUNZIONA IL NOSTRO INTESTINO? La principale funzione dell’apparato gastro-enterico, insieme a pancreas, fegato e colecisti, è quella della digestione degli alimenti, al fine di ottenere energia per lo svolgimento di tutte le attività dell’organismo.

  • Come alleviare il dolore con le terapie fisiche

    Il dolore è la principale motivazione per cui una persona si rivolge al medico o ai professionisti sanitari: che sia esso cronico, acuto, intermittente, modifica di molto il nostro stile di vita, condiziona le nostre attività della giornata, disturba il sonno e altera l’umore.