• La sfida: una corretta informazione al paziente

    Ai suoi vertici e al loro secondo mandato, un Presidente, Medico di Medicina Generale e giornalista scientifico, il Dott. Franco Marchetti e un Vicepresidente, il Dott. Nicola Miglino che ha fatto della sua professione una vera missione.  Del primo, posso dire che è il medico che tutti vorremmo, che si prende davvero cura dei suoi pazienti, al quale squilla il cellulare in continuazione e che non ho mai sentito rimandare una telefonata, un consiglio o un appuntamento. Del secondo, posso dire che nella sua veste di vicepresidente UNAMSI porta avanti con grande determinazione la formazione professionale dei giornalisti iscritti. A loro ho posto alcune domande, per capire come la missione…

  • CONSIGLI DOC

    Invitiamo sempre i nostri lettori a scriverci i loro dubbi, per essere guidati nell’acquisire informazioni utili a compiere scelte più consapevoli sui loro problemi. In questo modo sarà possibile intraprendere azioni volte a proteggere e promuovere la propria salute e il benessere. COSA RESTERÀ DELLA PANDEMIA La pandemia ha completamente devastato le vite e le abitudini delle popolazioni del mondo ormai da un anno e mezzo circa. Quale insegnamento potremmo trarre da questa esperienza così drammatica? (Marco, 1959) Il mondo si è fermato di fronte a un microscopico, invisibile, ma insidiosissimo nemico che semina morte, dolore, sofferenza e terrore. La vita di miliardi di persone è stata travolta, ribaltata, annullata,…

  • Insonnia da COVID-19

    Tra i vari effetti negativi che la pandemia sta causando a livello psicofisico nella popolazione mondiale, uno dei più frequenti è legato ai disturbi del sonno.  L’aumento delle preoccupazioni per il futuro, la mancanza di momenti di socialità e una vita molto più sedentaria sono solo alcuni degli aspetti che influiscono sulla nostra routine anche a letto. Secondo un’indagine condotta dall’Istituto Piepoli e commissionata dal Consiglio Nazionale degli Psicologi, il 63% degli italiani soffre di stress da pandemia, i cui principali sintomi sono ansia, depressione e insonnia.  Risultati simili emergono da molti altri studi realizzati in questi mesi: da uno di questi, coordinato dall’Università degli Studi di Parma e pubblicato…

  • Salute delle donne: con la pandemia diminuiscono le visite e aumentano i piccoli disturbi

    Una ricerca di Assosalute, Associazione nazionale farmaci di automedicazione, parte di Federchimica, condotta in collaborazione con Human Highway ha evidenziato che la pandemia da COVID-19 ha trasformato abitudini e stili di vita delle donne di tutte le età, con conseguenze sulla loro salute. I risultati dell’Indagine sono stati recentemente presentati dalla Prof.ssa Rossella Nappi, Professore ordinario di Clinica Ostetrica e Ginecologica dell’Università di Pavia, e dalla Senatrice Paola Boldrini, Vice Presidente della Commissione Igiene e Sanità del Senato. Proprio a causa delle restrizioni, e delle preoccupazioni conseguenti,  il 57% delle donne ha sofferto più del solito di disturbi legati allo stress (come insonnia e tensioni muscolari), il 42% ha avvertito un aumento del gonfiore delle gambe e il 35% del mal…