• Attività antiossidante ed anti-obesità della moringa

    La Moringa oleifera è ricca di sostanze nutritive, come proteine, vitamine e sostanze fitochimiche. In questo studio, estratti di foglie di Moringa oleifera provenienti da diverse regioni di coltivazione (Corea del Sud e Cambogia) hanno chiaramente evidenziato le loro attività antiossidanti e antiobesità. Fonte:Da-Song Kim, Moon-Hee Choi, Hyun-Jae Shin.Extracts of Moringa Oleifera Leaves From Different Cultivation Regions Show Both Antioxidant and Antiobesity ActivitiesJ. Food Biochem. 2020 May 20; e13282. doi: 10.1111/jfbc.13282. Applicazioni pratiche Queste proprietà sono importanti per il trattamento della la sindrome metabolica per la cui diagnosi è necessaria la coesistenza di almeno tre fattori di rischio cardiovascolare alterati: Circonferenza vita: (>102 cm uomo o >88 cm donna) Pressione arteriosa: (pressione sistolica ≥ 130 mmHg e diastolica ≥ 85 mmHg)…

  • Obesità: malattia ancora trascurata in Italia

    L’obesità è una malattia cronica che richiede una gestione a lungo termine; si tratta di una malattia complessa e multifattoriale, influenzata da fattori genetici, fisiologici, ambientali e psicologici, che si associa a numerose gravi conseguenze per la salute.L’aumento della prevalenza dell’obesità a livello globale rappresenta un problema di salute pubblica che comporta gravi implicazioni in termini di costi per i sistemi sanitari. Nonostante l’elevata prevalenza, molte persone con obesità non ricevono sostegno ai loro sforzi per perdere peso e la malattia rimane sostanzialmente mal diagnosticata e sottostimata. ACTION IO è il più ampio studio realizzato per studiare gli ostacoli alla gestione dell’obesità sia dal punto di vista delle persone con…

  • Un italiano su cinque ha problemi di peso, specie al Sud

    Anche i bambini coinvolti. Il ruolo della medicina preventiva per combattere le patologie Oggi il 20% degli italiani affetti da malattie cronico degenerative con un’età media sopra i 65 anni, spende il 70% del budget nazionale   “Prevenendo le malattie, non solo si riducono gli alti costi che affliggono il Sistema Sanitario Nazionale, ma aumenta anche il benessere e la produttività di un Paese. Gli ultimi studi confermano che ciò che si spende in prevenzione è un risparmio. Per ogni dollaro investito in prevenzione, se ne risparmiano dieci”, dichiara il Prof. Michele Carruba, Direttore del Centro Studi e Ricerche sull’Obesità dell’Università di Milano. Il 38% degli Italiani è in sovrappeso…